Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
Ricerca

News da Dolcitalia

Tuttofood porta a Milano Food City innovazione e tendenze - 16 Aprile 2019

Tuttofood porta a Milano Food City innovazione e tendenze - 16 Aprile 2019

Autore: SUPERUSER ACCOUNT/martedì 16 aprile 2019/Categorie: Home Page Dolcitalia, News Dolcitalia

Milano Food City si terrà in contemporanea con TUTTOFOOD, a Fieramilano a Rho dal 6 al 9 maggio. Fiera Milano e TUTTOFOOD, tra i partner fondatori di Milano Food City, contribuiranno alla kermesse con una serie di eventi pensati per far conoscere l’innovazione di prodotto in modo coinvolgente a foodies, consumatori e cittadini, con un occhio anche alle celebrazioni vinciane e organizzati nei quattro filoni tematici Gourmet, Entertainment, Alimentazione e GDO.
Vivere la manifestazione dentro e fuori i padiglioni – Grande attesa per l’edizione 2019 di TUTTOFOOD che si conferma hub internazionale del sistema agroalimentare e del cibo di qualità, in grado di creare sinergie e accorciare le distanze tra i Paesi del mondo. Racchiudere sempre di più il meglio del saper far italiano e metterlo a contatto con top buyer, favorendo al contempo anche la presenza di Paesi stranieri e imprese verso il mercato italiano.

 

Debutta quest’anno in TUTTFOOD Evolution Plaza, il villaggio della trasformazione digitale che – assieme alla già nota Retail Plaza – guarda al futuro prossimo del settore. Una nuova area che rappresenta un’opportunità per analizzare come le tecnologie 4.0 possono aiutare la crescita del comparto. Ma Evolution Plaza è anche lo spazio dove aziende e centri di ricerca potranno sperimentare e dialogare tra loro. Si colloca in tal senso la partnership con Netcomm, consorzio del commercio elettronico italiano, che all’interno di quest’area, porterà l’e Commerce Food Lab.

Ma TUTTOFOOD è anche eventi diffusi per la città nello spirito che lega la manifestazione con il territorio alimentando il palinsesto di Milano Food City. Tra questi:
Il Sole nel Piatto, poetica definizione del risotto, svelerà allo storico ristorante Don Lisander i segreti del piatto tipico milanese non solo ripercorrendone la storia tra verità e leggenda, ma anche riproponendo la versione della ricetta meneghina del periodo vinciano.
• Ancora all’insegna del genio di Leonardo da Vinci sarà 10 Luppoli Spritz, l’aperitivo leonardiano sui Navigli con Carlsberg Italia e Poretti: l’evento, che si propone di far incontrare l’artigianalità della birra con l’arte della mixology in una nuova esperienza, si terrà infatti sull’Alzaia Naviglio Grande all’altezza delle chiuse leonardiane.
• Grazie alla collaborazione con SoGeMi e CAPAC, Agenzia Formativa dell’Unione del Commercio, il 5 maggio 50 ‘smart shopper’ selezionati tra milanesi, oltre a giornalisti e blogger, potranno visitare l’Ortomercato per l’evento Foody, la spesa che fa bene: un contest che vedrà squadre da 10 persone sfidarsi nel fare una spesa al Mercato, e coi prodotti acquistati realizzare un pranzo con prodotti freschi per il proprio gruppo. Ciascuna squadra sarà affiancata da uno chef stellato sia per la spesa che per la realizzazione dei piatti. La squadra vincitrice sarà premiata presso la sala Appiani dell’Arena Civica di Milano.
• Da non dimenticare il vino italiano di qualità che sarà uno dei protagonisti delle serate in città: le enoteche top di Milano nell’arco di sei serate (dal 3 all’8 maggio) proporranno un aperitivo con degustazione di vini selezionati e assaggi. Cosi come di consuetudine, in calendario sono anche gli aperitivi nelle terrazze e nei giardini di raffinatissimi hotel cittadini.
• E non mancheranno gli eventi di taglio più professionale. Nel convegno Wellfood, il 3 maggio a Palazzo Giureconsulti, in collaborazione con il periodico Food, si discuterà di cibo che fa bene al business oltre che alla salute. L’iniziativa si pone come obiettivo di analizzare l’impatto dei cambiamenti socioculturali sulle strategie agroalimentari nei settori della produzione, del retail e dei fornitori di servizi, e alle nuove sfide che gli operatori devono affrontare.
• Promosso dalle riviste Ristorando e Retail & Food, il Food Service Award Italy premierà invece i format più innovativi nel fuoricasa. Scopo del premio biennale è quello di riconoscere e comunicare il valore delle catene attive in Italia con almeno tre punti vendita: bar, caffetterie, ristoranti, italiani e internazionali.
Spazio a eventi anche all’interno di TUTTOFOOD, con Retail Plaza che anticiperà il futuro della distribuzione organizzata e degli stili di acquisto e di consumo. Una vera e propria ‘Academy’ con dati e scenari sulle tendenze più interessanti, in un confronto tanto ‘tecnico’ quanto calato nella quotidianità, all’insegna di buone pratiche e casi di successo.
In particolare, lunedì 6 maggio Retail Plaza ospiterà il primo Forum della Frutta Secca, segmento di mercato fondamentale sia per i volumi commerciali sia nell’evoluzione dei consumi in senso salutistico, in collaborazione con SG Marketing e con la partecipazione di INC – International Nut and Dried Fuits Council.
Da ricordare infine la collaborazione sinergica con Fondazione Veronesi, che curerà diversi dibattiti ed eventi sulla sana e corretta alimentazione. In collaborazione con la Camera di Commercio di Milano andrà in scena ‘The world’s 100 best Italian restaurants’ a Milano: l’evento, che includerà concorsi e incontri di business con buyer internazionali e coinvolgerà cuochi provenienti da tutto il mondo a Palazzo Giureconsulti, il 7 e l’8 maggio, per promuovere i prodotti tipici di qualità made in Italy e il risotto, piatto simbolo di Milano.
Per il calendario completo di Milano Food City: http://www.tuttofood.it/it/content/milano-food-city

Articolo tratto da: Mixerplanet

Numero di visualizzazioni (439)/Commenti (0)

Tags: